Trofeo popolare 1925I campionati organizzati dana F.C.I.V. (Federazione Calciatori Indipendenti Veronese, spesso chiamata anche Confederazione), subiscono dei mutamenti. Non più brevi tornei ma campionati allungati nell'arco di due stagioni calcistiche. Ogni anno formule e calendari diversi dovuti al continuo aumento delle squadre, composte di giovani smaniosi di giocare al calcio. Gli incontri venivano concentrati sui pochi campi regolari disponibili e agibili. Tanti incontri si svolgevano su spelacchiati campetti di periferia. Due porte, quattro righe: il campo era pronto.
Dal giornale l'Arena, edizione di domenica 2 novembre 1924, leggiamo: «Oggi allo Stadium a San Michele Extra avranno luogo le partite del Campionato Indipendenti, girone A, con gratuito ingresso.
Audace San Michele contro Avesa, Ardita contro Borgo Roma, Scaligera contro Sanmichele. La Veronese riposa».

Nella primavera del 1925, l'Audace San Michele, a Milano, rappresenta il Veneto nel IV Torneo Popolare Nazionale, classificandosi terza.
Questa la formazione scesa in campo: Menegazzi, Zanini, Zamboni, Biondani, Zavarise, Filippini, Sartori, Giacomo, Mastella (capitano), Marcanti, Guzzo, Salbego, Bonamini, Burro. Perde con la Lombardia per 1 a 0, vince contro la Liguria per 1 a 0.

 

trofeo polare 1925 1

 
 
 
 
  • 250x73-riovalli
  • 250x73 GC-sistemi
  • 250x73 avelia
  • 250x73 pulire
  • antonio-alestra
  • apconsulting
  • banca-generali
  • banca-mediolanum
  • bevande-verona
  • colorificio-maraia
  • ebe--sistemi
  • essepi-pro-tech
  • flli-ledri
  • fn8
  • fst
  • jc-jumbo
  • lsv
  • mot-trasporti
  • packaging-solution
  • pianeta-ufficio
  • primacasa
  • townbyjumbo
  • tuttoigiene
  • vetrocar